DIRITTO DI RECESSO Ai sensi del D.L. 15 gennaio 1992 n. 50 (modificata nel 2014), Il Committente può avvalersi del diritto di recesso, dandone comunicazione a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a Pupi Pupi , via Salvatore Scifo n°5 , 92100-Agrigento, entro e non oltre 7 (sette) giorni dalla data di ricevimento della merce. PER MERCE ARRIVATA ROTTA consulta GARANZIA SUGLI ORDINI.  In caso di applicabilità del diritto di recesso, il Committente è tenuto a restituire a sue spese a Pupi Pupi la merce in perfetto stato, non usata, completa di tutti gli accessori, con scontrino fiscale o ddt e negli imballi originali assolutamente integri. La non osservanza di questi principi rende inapplicabile il diritto di recesso. Al ricevimento del reso, Pupi Pupi, si accerterà dell’integrità della merce, e provvederà al rimborso – con bonifico bancario – o rimborso Pay Pal dell’importo corrisposto dal Committente, escluse le spese di spedizione e contrassegno  entro 30 (trenta) giorni dalla data in cui la comunicazione è pervenuta. Per esercitare il diritto di recesso, scrivere a infopupipupi@gmail.com

 
ESCLUSIONE DAL DIRITTO DI RECESSO E RESO ( Art. 5 comma 3 D.Lgs 185/99 )Il diritto di recesso e reso si applica alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possano considerarsi estranei alla propria attività commerciale.Sono quindi esclusi gli acquisti effettuati con P. IVA.Salvo diverso accordo tra le parti, il consumatore NON può esercitare il Diritto di Recesso e Reso per i contratti di :Fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o ordinati appositamente per il cliente o che per loro natura non possono essere rispediti perchè rischierebbero di deteriorarsi ed alterarsi. ( ES: Bomboniere confezionate , bigliettini e partecipazioni stampate , nastri stampati personalizzati).